abcdefghijklmnopqrstuvwxyz#

Pubblici esercizi archivio

Il commercio su area pubblica è disciplinato dal D.Lgs. 114 del 31/03/1998 e dalla D.G. Regione Piemonte 32-2642 del 02/04/2001 e successive modifiche ed integrazioni.

Esistono due tipi di autorizzazioni per il commercio ambulante:


- Tipo A (a posto fisso): gli operatori in possesso di tale autorizzazione ricevono in concessione dal Comune un posteggio ben definito all'interno di una determinata area mercatale. Tale posteggio viene dato in concessione per dieci anni e la concessione è rinnovabile. L'assegnazione dei posteggi viene fatta mediante bando pubblico. In caso di affitto o acquisto d'azienda, il subentrante dovrà presentare domanda di autorizzazione all'Ufficio;


- Tipo B (itinerante): gli operatori in possesso di tale autorizzazione non hanno in concessione un posteggio, ma possono partecipare ai mercati in qualità di 'spuntisti'. Per 'spunta' si intende l'assegnazione giornaliera dei posteggi non occupati dagli operatori concessionari che si trovino - per vari motivi - ad essere assenti dal mercato. Con questa autorizzazione gli operatori possono anche partecipare, in qualità di spuntisti, alle fiere e/o ai mercati esistenti su tutto il territorio nazionale. Per ottenere un'autorizzazione di Tipo B è sufficiente presentare - mediante raccomandata con ricevuta di ritorno o raccomandata a mano - una domanda, in bollo da 11,00 €, al Comune di residenza e possedere i requisiti indicati dalla normativa vigente.

Come per il commercio al dettaglio in sede fissa, il commercio di prodotti del settore alimentare richiede il possesso del requisito professionale, ai sensi dell'art. 5 comma 5, lettere a) e b) del D.Lgs. 114/98.


Nel caso in cui l'esercente svolga anche l'attività di somministrazione al pubblico, dovrà possedere il requisito previsto dall'art. 2 della L. 25/08/1991 n. 287.


I possessori di autorizzazione per il commercio ambulante possono partecipare, nel Comune di Acqui Terme, a:
- mercati settimanali;
- Fiera di San Guido e Fiera di Santa Caterina;
- Mercatino degli Sgaiéntò: mercato dell'antiquariato, dell'artigianato, delle cose vecchie ed usate e del collezionismo, al quale possono partecipare anche gli hobbisti;
- Mercato di Natale.

I possessori di autorizzazione per il commercio ambulante possono esercitare la vendita ambulante di strumenti da punta e da taglio.

Pubblici esercizi Files

CHIUSURA TEMPORANEA

  • Comunicazione di CHIUSURA TEMPORANEA

Comunicazione ORARIO

  • Comunicazione ORARIO di pubblico esercizio

Denuncia di SUBINGRESSO

  • Denuncia di SUBINGRESSO in esercizio per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

Domanda di TRASFERIMENTO di esercizio

  • Domanda di TRASFERIMENTO di esercizio per la somministrazione di alimenti e bevande.

Giochi leciti

  • Pubblici Esercizi - Denuncia di inizio attività giochi leciti

Istanza di NUOVA AUTORIZZAZIONE

  • Istanza di AUTORIZZAZIONE all’esercizio dell’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande

Istanza per CUOCO A DOMICILIO

  • Istanza per CUOCO A DOMICILIO art. 8 L.R. 38/2006

istanza per DUPLICATO

  • istanza per DUPLICATO

RESTITUZIONE LICENZA

  • Comunicazione RESTITUZIONE LICENZA

RINUNCIA A LICENZA

  • Comunicazione RINUNCIA A LICENZA

Sala giochi

  • Denuncia di inizio attività sala giochi

SOSPENSIONE ATTIVITA'

  • Comunicazione di SOSPENSIONE ATTIVITA'

Variazione DELEGATO ALLA SOMMINISTRAZIONE

  • Comunicazione VARIAZIONE DELEGATO ALLA SOMMINISTRAZIONE

Variazione di SUPERFICIE e/o POSTI a sedere

  • Comunicazione di variazione di superficie adibita a somministrazione di alimenti e bevande e/o posti a sedere

Variazione RAGIONE SOCIALE - CESSIONI QUOTE

  • Comunicazione VARIAZIONE RAGIONE SOCIALE - CESSIONI QUOTE
SEI QUI: Modulistica Pubblici esercizi